IL CINEMA ANIMA GLI OCCHI
organizzazione Art Promotion

IL FESTIVAL DEL CINEMA EUROPEO INSIEME AL CENTRO NAZIONALE DEL CORTOMETRAGGIO E D’INTESA CON LA FAMIGLIA, HA ISTITUITO UN PREMIO IN MEMORIA DI EMIDIO GRECO CON L’INTENTO DI PREMIARE UN GIOVANE AUTORE ITALIANO (MASSIMO 35 ANNI) DISTINTOSI PER LA REALIZZAZIONE DI UN CORTOMETRAGGIO PRODOTTO NELL’ANNO PRECEDENTE ALL’EDIZIONE DEL FESTIVAL IN CORSO.

 

Il Comitato di Selezione è composto da Jacopo Chessa (Direttore Centro Nazionale del Cortometraggio), Lia Furxhi (Presidente AIACE Nazionale) e Alberto La Monica (Direttore Festival del Cinema Europeo), la Giuria dalla Famiglia Greco. I cortometraggi finalisti, selezionati dal Centro Nazionale del Cortometraggio, sono:

 

Cristina Picchi per ZIMA

Simone Rovellini per C’EST LA VIE

Alessandro Stevanon per AMERICA

Michele Vannucci per NATI PER CORRERE

 

 

La prima edizione è stata vinta da Gabriele Mainetti con Tiger Boy

Leggi altro >>