IL CINEMA ANIMA GLI OCCHI
organizzazione Art Promotion

WINTER JOURNEY Зимний Путь

 

Russia – 2013 – DCP – colore – 90’

>> PROIEZIONE <<

martedì 29 aprile – ore 9.30 // SALA 5

sabato 3 maggio – ore 18.00  // SALA 5

 

Regia: Sergei Taramaev, Liubov Lvova

Sceneggiatura: Sergei Taramaev, Liubov Lvova

Cinematografia: Mikhail Krichman

Montaggio: Egor Kirpichev

Scenografia: Natalya Zimina

Interpreti: Evgeny Tkachuk, Aleksei Frandetti, Vladimir Mishukov, Dmitry Mukhamadeev, Andrei Tsymbalov, Aleksandr Alekseevsky, Igor Voinorovsky, Valery Tkachuk, Sergei Dorofeev, Natalya Pavlenkova

Produttore: Dmitry Glukhov

Produzione: Mika Film

 

SINOSSI

Ispirato a Winterreise, il ciclo vocale tragico di Schubert, il film parla della storia di Eric, un talentuoso cantante di 21 anni, studente del Conservatorio di Mosca. È solo, fragile e vulnerabile. Ci ricorda i personaggi romantici del passato come Artur Rembo, Kurt Cobain, Michael Fassbinder.

La storia si svolge in 3 giorni, prima di un importante concorso canoro. Durante un viaggio in autobus, Eric incontra Lyokha, un ragazzo di provincia di 23 anni che cattura l’attenzione di Eric con il suo comportamento eccentrico, aggressivo e audace causato, come Eric scoprirà successivamente, dalla disperazione dovuta alla sua fatale malattia.

I due opposti si scontrano e sono attratti l’uno dall’altro. Lyokha si caccia nei guai con la polizia e i criminali e chiede aiuto al suo nuovo amico. Eric è sopraffatto da improvvise emozioni a lui sconosciute e da sentimenti che non riesce a rifiutare. Questo rapporto conduce Eric al suo ultimo viaggio invernale.

 

I REGISTI: SERGEI TARAMAEV e LIUBOV LVOVA

WINTER_ICONA

 

Sergey Taramaev è regista, sceneggiatore e attore. Nato l’8 ottobre del 1958, laureato alla Russian University of Theatre Arts  (GITIS), halavorato come attore nei migliori teatri di Mosca, è artista onorario in Russia.

 

WINTER_ICONA2

Luba Lvova è regista, sceneggiatrice, attrice e pianista. Nata a Mosca, si è laureata alla Russian University of Theatre Arts (GITIS), e ha recitato in teatro.

Sono una straordinaria coppia sposata, dedita all’arte.

 

NOTA DI REGIA

“Questo film parla della completa solitudine. Abbiamo scritto questa sceneggiatura perché ci sentiamo come il nostro personaggio principale. La solitudine di un sognatore romantico è sconfinata. Lui desidera fortemente la perfezione, ma sa che la perfezione non può essere mai raggiunta. “Sono arrivato come uno straniero, e come uno straniero vado via” – queste parole aprono il ciclo di canzoni di Schubert Winter Journey, il pezzo che canta il nostro eroe. Non c’è giustizia, non c’è felicità in questo mondo. La vita è effimera e illusoria; ed è proprio questo senso di inafferrabilità che induce l’artista alla creazione, a legarlo a tutti i grandi artisti, a tutti i martiri che si sono fatti guidare dall’ispirazione che sono arrivati prima di lui e che verranno dopo di lui; sempre soli”.

 

FILMOGRAFIA

2013 Зимний Путь (Winter Journey)

 

PREMI E FESTIVAL

2013 Window to Europe FF: Miglior Attore, Premio Associazione della Critica

2013 Russian FF, London: Gran Premio Leone di Londra

2013 Gteborg IFF – Focus Russia

2013 Sputnik FF, Warsaw: Premio Speciale

2013 Stalker Human Rights IFF, Moscow: Miglior Film