CORNETTI ALLA CREMA

Italia 1981 – colore – 109’

 

Regia : Sergio Martino

Sceneggiatura : Franco Verucci, Sergio Martino, Romolo Guerrieri

Fotografia : Giancarlo Ferrando

Montaggio : Eugenio Alabiso

Scenografia : Adriana Bellone

Musica : Detto Mariano

Costumi : Silvio Laurenzi

Interpreti : Lino Banfi, Edwige Fenech, Gianni Cavina, Milena Vukotic, Filippo Evangelisti, Marisa Merlini, Armando Brancia, Maurizio Tocchi, Marina Bellini, Luigi Leoni

Produttore : Luciano Martino

Produzione : Nuova Dania Cinca

 

 

SINOSSI

Domenico Petruzzelli è un sarto specializzato in abiti talari, è accreditato presso la Santa Sede e ha appunto per committenti esponenti del clero. Vive in una severa casa con vista su San Pietro insieme alla moglie Elena e al figlio Aristide, sovrappeso ed imbranato. Suo migliore amico, nonché inquilino del piano di sopra, è Gabriele Arcangeli, playboy bolognese che cambia una donna al giorno “per scopo terapeutico”, ed è da sempre oggetto delle invidie di Domenico, costretto ad una vita familiare triste ed opprimente. Un giorno, in viaggio a Rovigo per motivi di lavoro, Domenico conosce Marianna, splendida ed ingenua ragazza che studia da soprano e che sta fuggendo dall’opprimente fidanzato Ulrico, giocatore di football americano. Dopo averla nascosta, Domenico le dice di chiamarsi Gabriele Arcangeli, di non essere sposato, e di fare la spola tra Bologna e Roma…

 

 

NOTA CRITICA

“(…) Vi piacciono le commedie insulse con cornetto. Allora è la farsa che fa per voi. Volgare? Si, ma in modo sano. Il contorno dei caratteristi è molto forte: Milena Vukotic, Gianni Cavina, la sempre brava Marisa Merlini.” (Laura e Morando Morandini, Telesette)