La sedicesima edizione del Festival del Cinema Europeo si svolgerà a Lecce presso il Cinema  Multisala Massimo dal 13 al 18 aprile 2015.

Il Festival è concepito per promuovere l’uso dell’arte cinematografica quale fondamentale fattore di promozione e di sviluppo culturale, economico e sociale, valorizzandone il ruolo nel dialogo tra le culture e nell’integrazione. Nel 2015 saranno rinnovate e consolidate le buone pratiche e le reti già attive nel campo istituzionale, degli artisti, dell’educazione scolastica, della ricerca e dell’attenzione alla diversità culturale.

La manifestazione ha un format che, pur con delle novità che vengono introdotte annualmente, viene riproposto costantemente.

L’edizione 2015 sarà dedicata:

– alla promozione del cinema europeo con il Concorso di Lungometraggi Europei in anteprima nazionale, l’omaggio ai Protagonisti del Cinema Europeo, la presentazione del Premio Lux del Parlamento Europeo, la vetrina dedicata ai cortometraggi europei con Short Matters;

alla promozione del cinema italiano con l’omaggio ai Protagonisti del Cinema Italiano dedicato ad una figura emblematica della nostra cinematografia, e una vetrina dedicata al Centro Sperimentale di Cinematografia, con una particolare attenzione all’attività della Scuola Nazionale di Cinema e della Cineteca Nazionale.

alla valorizzazione del cinema dei giovani autori, cui è attribuita una particolare attenzione che si concretizza nel Premio Mario Verdone (dedicato alle opere prime di lungometraggio di autori al di sotto di 35 anni), nel Premio Emidio Greco (riservato ai cortometraggi di autori sotto i 30 anni), nel concorso Puglia Show (riservato ai registi pugliesi al di sotto di 35 anni) e nella nuova sezione Puglia Show Special (panoramica dedicata alle opere di giovani autori pugliesi che si distinguono per la particolare ricerca espressiva).

 

Il Festival del Cinema Europeo, riconosciuto dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali come “manifestazione d’interesse nazionale”, membro dell’Associazione Festival Italiani di Cinema, è ideato e organizzato dall’Associazione Culturale “Art Promotion”.

 

Si svolge con il sostegno di: Comune di Lecce, Regione Puglia – Assessorato al Mediterraneo, Cultura e Turismo, Fondazione Apulia Film Commission*, MIBACT – Direzione Generale Cinema, Fondazione Centro Sperimentale di Cinematografia, Ambasciata di Spagna, Forum Austriaco di Cultura, Goethe Institute, Acit Bari – Associazione Italo-Tedesca, Istituto Polacco, Institut Français Italia / Ambasciata di Francia; e con il patrocinio ed in collaborazione con: Parlamento Europeo, Premio Lux, S.N.C.C.I., S.N.G.C.I., FIPRESCI, Centro Nazionale del Cortometraggio, Augustus Color, Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico, Festival Rendez-Vous, Università del Salento, Liberrima, ARCI Lecce, Apollonio Vini, Aziende Agricole Stasi, Caseificio Magnifica, Vita, Futuro Remoto Gioielli, Gruppo Emmeauto BMW-Mini; media partner: Cineuropa, Cinecittà News, I Move Puglia Tv.

 

*È un’iniziativa finanziata dalla Fondazione Apulia Film Commission nell’ambito del Programma Strategico di Cooperazione territoriale Grecia-Italia 2007-2013 – Progetto Strategico “I.C.E.” (Innovation, Culture and Creativity for a new Economy), insieme ad atri grandi eventi culturali rilevanti in Puglia per la cooperazione tra i partner per consentire uno sviluppo coordinato del sistema delle Industrie Culturali e Creative, facilitare i processi di innovazione, promuovere i talenti e le esperienze virtuose. Il Festival si identifica in qualità di grande evento culturale della Regione Puglia, Festa della cultura europea e mediterranea.