HARDKOR DISKO

Polonia 2014 – colore – 87’

 

Regia : Krzysztof Skonieczny

Sceneggiatura : Krzysztof Skonieczny, Robert Bolesto

Cinematografia : Kacper Fertacz

Montaggio : Sebastian Mialik

Scenografia : Ewa Solecka, Katarzyna Dobrowolska

Musica : Krzysztof Skonieczny

Costumi : Sara Milczarek

Interpreti : Marcin Kowalczyk, Jaśmina Polak, Agnieszka Wosińska, Janusz Chabior, Ewy Skoniecznej

Produttore : Krzysztof Skonieczny

Produzione : głębokiOFF

 

SINOSSI

Una metropoli contemporanea e dalle tante sfaccettature. I “nuovi ricchi” genitori  ed il loro edonismo; figli che vivono giorno per giorno in una realtà dove rabbia e tensione pulsano fino quasi ad esplodere. È in questo contesto che Marcin, un giovane che giunge in città, incontra Ola, un paio di anni più piccola. Affascinato, la ragazza lo introduce al mondo delle droghe, al mondo senza fine di feste da bohemien e di corse d’auto illegali. Tuttavia né lei né i suoi genitori sanno che Marcin ha un segreto ben custodito ed un piano di vendetta…

 

IL REGISTA: KRZYSZTOF SKONIECZNY

Web_Regista_Krzysztof_Skonieczny

Attore , regista teatrale e cinematografico, sceneggiatore, realizzatore e produttore di video clip, proiezioni, interprete e fondatore del conglomerato artistico głębokiOFF. È anche co-fondatore dell’Association of Fine Artists of All Arts . Nasce nel 1983 e si laurea all’Accademia Nazionale di Arte drammatica di Varsavia. Recita nei film di Agnieszka Holland, Andrzej Wajda, Piotr Mularuk, in opere teatrali dirette da Marcin Liber, Michał Zadara, Łukasz Kos, Marek Fiedor. Regista del documentario gdzie jest Schulz e di alcune pièce teatrali. Vincitore di premi in vari ambiti. Hardkor Disko è il suo debutto nel lungometraggio.

 

NOTA DI REGIA

“Hardkor”, scritto alla polacca, è un termine per descrivere i nostri giorni. È entrato nel linguaggio corrente per designare qualcosa di sorprendente, spietato, ma comunque seducente e attraente con il suo alone di pericolo. Nel contempo “disko” è una parola che risale ai tempi andati, quelli dei nostri genitori, e che è carica di speciale nostalgia. (…) L’idea creativa di fondo è da ricercarsi nel radicalismo, ampiamente studiato, che permea la costruzione, la drammaturgia, la narrazione visiva nonché il progetto di produzione, il lavoro con la telecamera e gli avvenimenti presentati nel film. Intendevo modellare tutto intorno ai contrasti estetici e stilistici – per raccontare la storia attraverso i contrasti tra immagine/dialogo, tra piani lunghi e montaggio dinamico, conferendo un’estetica al sudiciume a fronte di un ‘impronta quasi da documentario, la linearità a fronte del ribaltamento etc. (…) Vorrei che il film fosse vissuto ad un livello strettamente personale (…) La forma ed il contenuto di Hardkor Disko è solo un pretesto per immaginare una propria storia e porsi dei quesiti personali, pur cercando di evitare risposte semplici.

 

FILMOGRAFIA

2014 Hardkor Disko

 

PREMI E FESTIVAL

2014 Locarno IFF – Academy Screenings

2014 Off Plus Camera – Concorso Internazionale

2014 Moscow IFF – Concorso Ufficiale Official

2014 Edinburgh IFF – Selezione Ufficiale

2014 Fantastic Fest Austin Texas

2014 Oaxaca FF

2014 Fresh Film Fest, Prague: Premio del Pubblico

2014 St Petersburg IFF: Miglior Attore

2015 Cleveland IFF – Concorso Ufficiale

2015 James Dublin IFF – Concorso