ITALIA

CONFRATELLI Brethren

2015 – Formato di proiezione – colore – 33’

 

Regia: Giulio Neglia

Sceneggiatura: Chiara Idrusa Scrimieri

Project: Davide Barletti

Camera: Jacopo Ligozzi, Romualdo Pecorella

Montaggio: Francesco Cucci

Ingegnere del Suono: Gianluigi Gallo

Operatore Boom: Paola Marsano

Interpreti: Antonio Bellisario, Angelo Bianco, Gianni Bianco, Michela Casole, Alessandro Fiore, Giovanni Greco, Cosimo Maggio, Davide Morello, Roberto Perrone, Christian Piccinonno, Antonio Piro, Francesco Piro, Enrico Tricarico, Francesco Zacà

Produttore Esecutivo: Francesco Lopez (Oz Film)

Produzione: Apulia Film Commission

 

SINOSSI

A Gallipoli, conosciuta dai forestieri come il “paese de processiuni”, le confraternite che affollano la città vecchia ricoprono una funzione sociale ancora molto importante. Bambini, ragazzi e famiglie, vive testimonianze di quella cultura, partecipano con passione e devozione ai riti e alle tradizioni che si riversano nel periodo dell’anno più atteso dalla comunità gallipolina, quello della Settimana Santa.

 

NOTA DI REGIA

“Partire da un sistema ecclesiastico, composto da tradizioni, costumi, riti, per poi risalire la china e raccontare il concetto di fratellanza e dell’essere confratello. Mi piace associare Confratelli ad un documentario sull’amicizia, non c’è denuncia né indagine socio-storico-religiosa, racconta tutto senza filtri, senza finzioni sceniche. Come in un “reality” la macchina da presa sbircia, interroga e solo dopo ricompone naturalmente, il tutto in maniera apartitica, dando così la possibilità di riflessione soggettiva. In sei lunghe giornate abbiamo vissuto e conosciuto le loro paure, debolezze, speranze, gioie…”