ITALIA

LA NOSTRA VITA Our life

2010 – colore – 100’

 

Regia: Daniele Luchetti

Sceneggiatura: Sandro Petraglia, Stefano Rulli, Daniele Luchetti

Fotografia: Claudio Collepiccolo

Montaggio: Mirco Garrone

Scenografia: Giancarlo Basili

Musica: Franco Piersanti

Costumi: Maria Rita Barbera

Interpreti: Elio Germano, Raoul Bova, Isabella Ragonese, Luca Zingaretti, Stefania Montorsi, Giorgio Colangeli, Alina Madalina Berzunteanu, Marius Ignat, Awa Ly, Emiliano Campagnola

Produttori: Riccardo Tozzi, Giovanni Stabilini, Marco Chimenz

Produzione: Cattleya, Babe Films, in collaborazione con in collaboration with Rai Cinema

 

SINOSSI

Claudio è un operaio edile di trent’anni che lavora in uno dei tanti cantieri della periferia romana. È sposato, ha due figli, ed è in attesa del terzo. Il rapporto con sua moglie Elena è fatto di grande complicità, vitalità, sensualità. All’improvviso, però, questa esistenza felice viene sconvolta: Elena muore e Claudio non è preparato a vivere da solo. Rimuove il dolore e sposta il suo lutto nella direzione sbagliata: pensa solo a sfidare il destino, e a dare ai figli e a se stesso quello che non hanno avuto finora: il benessere, i soldi, i capricci, le vacanze, in una parola “le cose”. Per risarcire la sua famiglia, si caccia in un affare più grosso di lui e quando capisce che da solo non può farcela, si vede costretto a rivolgersi agli unici di cui si fida…

  

NOTA CRITICA

“Parabola moralistica per un bel film caldo, affettuoso, di un realismo di grande naturalezza. (…) tutto il film (l’unico a rappresentare l’Italia in concorso al Festival di Cannes) ha una vitalità e una schiettezza rare, commoventi. (…) i pregi del film appartengono soprattutto al regista, al suo amore comprensivo per i personaggi, alla sua ricerca di verità non stereotipate, alla sua attenzione per ambienti popolari niente affatto ovvii. Gli interpreti ben scelti e ben diretti, oltre al protagonista perfetto Elio Germano, sono bravi (…)” (Lietta Tornabuoni, L’Espresso)

  

PREMI 

2010 Cannes FF – Concorso: Elio Germano Miglior Attore Best Actor (ex aequo con Javier Bardem per Biutiful)

2010 Nastri d’Argento:  Miglior Attore Protagonista, Attore Non Protagonista (Luca Zingaretti), Attrice Non Protagonista (Isabella Ragonese), Sonoro in Presa Diretta (Bruno Pupparo)

2011 David di Donatello: Miglior Regista, Attore Protagonista, Fonico di Presa Diretta