ITALIA

UOMINI UOMINI UOMINI Man man man

1995 – 35mm – colore – 90’

 

Regia: Christian De Sica

Sceneggiatura: Christian De Sica, Enrico Vanzina, Giovanni Veronesi

Fotografia: Gianlorenzo Battaglia

Montaggio: Raimondo Crociani

Scenografia: Tonino Zera

Musica: Manuel De Sica

Costumi: Nicoletta Ercole

Interpreti: Monica Scattini, Paco Reconti, Alessandro Haber, Leo Gullotta, Christian De Sica, Massimo Ghini, Paolo Conticini, Carlo Croccolo, Giordana Gey, Lucia Guzzardi, Paolo Gasparini, Fabrizio Accordino, Stefano Urbani, Sofia Nicole

Produttori: Maurizio Amati, Aurelio De Laurentiis

Produzione: Filmauro

 

SINOSSI

Vittorio, architetto, Sandro, produttore, Tony, sarto, e Dado, ortopedico, sono quattro amici omosessuali: si divertono assieme nei locali gay, ed hanno come confidente femminile Simonetta, una costumista. Vittorio è sconvolto dal tradimento dell’ex amante Alex, che ha deciso di sposare una ragazza, da cui attende un figlio; Tony, siciliano, deve affrontare inoltre la convivenza con la vecchia ed oppressiva madre semi paralizzata. Sandro, che ha scoperto tardi la sua diversità, separato dalla moglie, è alle prese con i problemi psicologici e scolastici del figlio adolescente, che adora ma al quale non osa dire la verità. Dado è il più cinico ed incattivito dei tre: ma non esita a sfilare a Tony l’amichetto militare, e teme più d’ogni altro lo spettro dell’Aids.

 

NOTA CRITICA

“De Sica racconta con il linguaggio della commedia che gli è più congeniale le avventure di quattro gay maturi, le loro sconfitte, le loro solitudini, ma anche la loro dignità e umanità. Raccontare l’omosessualità con i toni della commedia, senza cadere nei cliché. Non erra facile, ma De Sica ed Enrico Vanzina sono riusciti a confezionare un bel film. (…) Straordinari i quattro protagonisti”. (Adriano Pintaldi, Christian De Sica – Segni particolari bravissimo)