OMAGGIO A TOTÒ alla presenza di Carlo Croccolo e di Elena Alessandra Anticoli De Curtis

 

Il Festival inaugura la XVIII edizione con un particolare omaggio dedicato al Principe Antonio De Curtis con la proiezione in anteprima mondiale del restauro di Chi si ferma è perduto di Sergio Corbucci, restauro realizzato a cura della Cineteca Bologna e Titanus, presso il laboratorio L’Immagine Ritrovata, con il contributo del Festival del Cinema Europeo.

La proiezione sarà presentata dal direttore della Cineteca di Bologna Gianluca Farinelli e si terrà la sera di lunedì 3 aprile alla presenza della nipote del Principe De Curtis, Elena Alessandra Anticoli De Curtis e con la partecipazione straordinaria di Carlo Croccolo, che riceverà l’Ulivo d’Oro alla Carriera a pochi giorni dal suo 90° compleanno.

OMAGGIO A PEDRO ALMODÓVAR...

  OMAGGIO A TOTÒ alla presenza di Carlo...

PREMI 18° Festival del...

  OMAGGIO A TOTÒ alla presenza di Carlo...

MASTERCLASS – Nuri Bilge...

Nuri Bilge Ceylan protagonista di una Masterclass...

My happy family

  OMAGGIO A TOTÒ alla presenza di Carlo...