GERMANIA

HANDS OF A MOTHER Die Hände meiner Mutter

2016 – DCP – colore – 106’

 

Regia: Florian Eichinger

Sceneggiatura: Florian Eichinger

Fotografia: Timo Schwarz

Montaggio: Jan Gerold

Scenografia: Tamo Kunz

Musica: André Feldhaus

Costumi: Maren Esdar

Interpreti: Andreas Döhler, Jessica Schwarz, Katrin Pollitt, Heiko Pinkowski

Produttori: Mike Beilfuß, Florian Eichinger, Matthias Greving, Cord Lappe

Produzione: Kinescope Film GmbH in cooperazione con Bergfi lm GbR

 

goethe acit-bari

 

 

 

SINOSSI

Durante una riunione familiare a bordo di una barca, nella mente dell’ingegnere Markus riaffiora un terribile ricordo d’infanzia in seguito a un incidente che vede coinvolti sua madre e il figlio di quattro anni. Dal momento che i ricordi, sempre più invadenti, rischiano di distruggere persino il suo matrimonio, Markus dovrà affrontare la sua famiglia, la madre e soprattutto se stesso, per liberarsi dai fantasmi del passato.

 

 

IL REGISTA: FLORIAN EICHINGER

hands-of-a-mother-regista

Florian Eichinger inizia a lavorare come montatore televisivo negli anni ’90 prima di intraprendere la carriera di regista e sceneggiatore. Dopo aver diretto numerosi spot pubblicitari e video musicali, realizza due lungometraggi, Without You I’m Nothing (2008) e Nordstrand (2013), vincitori di svariati premi nazionali e internazionali. Il suo nuovo film Hands Of A Mother (2016) rappresenta l’ultimo atto di una trilogia sulle maglie della violenza domestica.

 

 

NOTA DI REGIA

“È questo che mi piace tanto dei film come Decalogo di Kieslowski: non ci si rende conto che fanno parte di un progetto più ampio, ma si avverte quanto siano profondamente, incredibilmente umani. Gli aspetti a cui tenevo di più per il mio terzo film erano: raccontare una storia sulle maglie della violenza domestica senza esprimere giudizi su alcun personaggio e dar vita a un film libero dai classici stereotipi di genere e pieno di umana complessità. Sono dell’idea che, più osserviamo un abisso da vicino, e più facilmente possiamo scoprire la verità e quindi la bellezza nella condizione umana.”

 

 

FILMOGRAFIA

2004 Der letzte Geselle (short)

2008 Bergfest (Without You I’m Nothing)

2013 Nordstrand

2016 Die Hände meiner Mutter (Hands of a Mother)

PREMI E FESTIVAL

2016 Biberach FF: Menzione Onoraria come Miglior Film 

2016 Munich FF – New German Cinema: Miglior Regia, Miglior Attore 

2017 Santa Barbara IFF, USA – Concorso