ITALIA, SVIZZERA

IL VENDITORE DI MEDICINE The Medicine Seller

2013 – 35mm – colore – 105’

 

Regia: Antonio Morabito

Sceneggiatura: Antonio Morabito, Michele Pellegrini, Amedeo Pagani

Fotografia: Duccio Cimatti

Montaggio: Francesca Bracci

Scenografia: Isabella Angelini

Musica: Andrea Guerra

Costumi: Sabrina Beretta

Interpreti: Claudio Santamaria, Isabella Ferrari, Evita Ciri, Alessia Barela, Marco Travaglio, Roberto De Francesco, Ignazio Oliva

Produttore: Amedeo Pagani

Produzione: Classic srl, Peacock Film, RSI Radiotelevisione Svizzera, Rai Cinema

 

SINOSSI

Bruno ha quarant’anni e fa l’informatore medico per la Zafer, un’azienda in crisi, che minaccia un taglio del personale. La sua Capo Area deve valutare il lavoro degli informatori per decidere quali resteranno e quali saranno invece licenziati. Ufficialmente il lavoro consiste nel presentare le novità del’industria farmaceutica ai medici, ma invece Bruno, come tanti colleghi di altre case, pratica il “comparaggio”. Pur di non perdere il posto e il tenore di vita che è riuscito ad assicurarsi, Bruno è disposto a tutto: corrompere medici, ingannare i colleghi e tradire la fiducia delle persone che gli stanno vicino, come sua moglie Anna, che non sa niente delle sue pratiche e della pressione cui Bruno è sottoposto dall’azienda in crisi.

 

 

NOTA CRITICA

“La sceneggiatura di Morabito, Amedeo Pagani e Michele Pellegrini affida a un personaggio “alla Sordi”, ma con la mesta coscienza di oggi, un percorso a tappe in una non facile scelta di coscienza. Si aprono un po’ tutte le porte di meschinità e ricatto (…) e s’impara qualcosa sulla medicamentosa etica del profitto… Santamaria conduce il suo borghese piccolo piccolo nella regolata giungla di sopravvivenza delle pedine criminali.” (Silvio Danese, Nazione – Carlino – Giorno)

“Isabella Ferrari come “dark lady” della farmaceutica è tutta da godere.” (Giorgio Carbone, Libero)

 

 

PREMI 

2014 Bif&st: Migliore Storia Originale 

2014 Tirana IFF: Miglior Film, Migliore Sceneggiatura