TURCHIA

KOZA Cocoon

1995 – 35mm – b/n – 20’

 

Regia: Nuri Bilge Ceylan

Sceneggiatura: Nuri Bilge Ceylan

Fotografia: Nuri Bilge Ceylan

Montaggio: Yusuf Aldirmaz, Nuri Bilge Ceylan

Musica: V. Artyomov

Interpreti: Fatma Ceylan, Mehmet Emin Ceylan, Turgut Toprak

Produttori: N. B. Ceylan & Lütfü Özalay

Produzione: NBC Film & TRT

 

SINOSSI

Un’anziana coppia di settantenni è separata da tempo a causa di dolorose esperienze passate. Un giorno i due si ritrovano, ma l’incontro su cui contavano nel tentativo di sanare le ferite ancora aperte non dà i risultati sperati.

 

 

NOTA CRITICA

Koza, primo film esoterico di Ceylan, si apre con una serie di foto di una giovane coppia sposata, per poi staccare su due distinte inquadrature di profilo degli stessi personaggi, invecchiati, nel presente. Ad interpretarli sono i veri genitori di Ceylan, e questo incipit adeguatamente intimo dà vita a una riflessione onirica, impressionistica e priva di dialoghi (nonostante un uso di grande effetto di suoni diegetici sovrapposti) sull’invecchiamento e le asperità della natura. Il carattere criptico dell’opera – nella cui storia frammentata si inserisce anche un ragazzo che esplora un bosco – è quello, inconfondibile, di un regista naturalmente dotato della capacità di scandagliare le profondità di un’esperienza fortemente soggettiva con poetica e acuta carica emotiva.” (Sam Tunningley, The Seventh Art)

FESTIVAL

1995 Cannes FF– Concorso Cortometraggi