ITALIA

LA MIA CLASSE My Class

2013 – DCP – colore – 92’

 

Regia: Daniele Gaglianone

Sceneggiatura: Gino Clemente, Daniele Gaglianone, Claudia Russo

Fotografia: Gerardo Gossi

Montaggio: Enrico Giovannone

Scenografia: Laura Boni

Costumi: Irene Amantini

Interpreti: Valerio Mastandrea, Bassirou Ballde, Mamon Bhuiyan, Gregorio Cabral, Jessica Canahuire Laura

Produttore: Gianluca Arcopinto

Produzione: Axelotil Film, Kimerafilm, Relief, Rai Cinema

 

SINOSSI

Roma, quartiere multietnico del Pigneto. Un attore impersona un maestro che dà lezioni a una classe di stranieri che mettono in scena se stessi. Sono extracomunitari che vogliono imparare l’italiano, per avere il permesso di soggiorno, per integrarsi, per vivere in Italia. Arrivano da diversi luoghi del mondo e ciascuno porta in classe il proprio mondo. Ma durante le riprese accade un fatto per cui la realtà prende il sopravvento. Il regista dà lo “stop”, ma l’intera troupe entra in campo: ora tutti diventano attori di un’unica vera storia, in un unico film di “vera finzione”.

 

 

NOTA CRITICA

“I protagonisti del film di Gaglianone, sono tutti dei veri studenti di italiano, coinvolti nella storia di questo insegnante, interpretato e direi vissuto da Valerio Mastandrea, che è entusiasta del suo lavoro quanto restio a parlare di sé e a mostrare al mondo i suoi dolori personali. (…) Dentro e fuori il confine ormai superato tra fiction e documentario, il film di Gaglianone è un viaggio di andata e ritorno tra le due anime che da sempre caratterizzano l’immagine cinematografica.” (Federico Chiacchiari, Sentieri Selvaggi)

 

PREMI

2014 Curitiba IFF: Premio Del Pubblico Miglior Film 

2015 CinEuphoria: Premio a Daniele Gaglianone