ITALIA

OMBRELLAI Réparateurs de parapluie

1951 – DCP – b&n – 11’

 

Regia: Francesco Maselli

Sceneggiatura: Francesco Maselli

Fotografia: Pier Ludovico Pavoni

Musica: Angelo Francesco Lavagnino

Produzione: Opus Film

 

SINOSSI

Ci siamo mai chiesti chi sono, da dove vengono, come vivono gli ombrellari? La vita solitaria delle donne di Secinaro, il “paese degli ombrellari”, e la giornata di lavoro di un ombrellaio nell’Italia degli anni Cinquanta.

 

 

NOTA CRITICA

“Dal 1949 al 1953/54 è il periodo centrale di Maselli “documentarista”, di cui purtroppo diversi titoli sono andati perduti. Ma quelli superstiti sono sufficienti per riconoscere un regista che si sta formando su una strada di buona, a volte ottima, qualità. Fra tutti questi “pezzi” di circa dieci minuti ciascuno (…), opere – operine come (…) Ombrellai e altre ancora sono a tutt’oggi degne del primo piano nel panorama sicuramente importante del documentario italiano del dopoguerra.” (Giacomo Gambetti, Cultura e politica nel cinema di Francesco Maselli)