UK

PRICK UP: L’IMPORTANZA DI ESSERE JOE Prick Up Your Ears

1987 – 35mm – colore – 105’

 

Regia: Stephen Frears

Sceneggiatura: Alan Bennett basata sulla biografia scritta da based on the biography written by John Lahr

Cinematografia: Oliver Stapleton

Montaggio: Mick Audsley

Scenografia: Hugo Luczyc Wyhowski

Musica: Stanley Myers

Costumi: Bob Ringwood

Interpreti: Gary Oldman , Alfred Molina, Vanessa Redgrave, Wallace Shawn, Lindsay Duncan, Julie Walters

Produttore: Andrew Brown

Produzione: Civilhand, Zenith Entertainment

 

SINOSSI

9 Agosto 1967. In un monolocale londinese la polizia ritrova il corpo senza vita del celebre commediografo Joe Orton, con la testa sfondata da colpi di martello. Con lui c’è anche il cadavere del suo amante Kenneth Halliwell. I fatti vengono raccontati in flashback attraverso la ricerca di John Lahr, scrittore americano che vorrebbe pubblicare i diari di Orton e che per questo si confronta con i suoi familiari e con l’agente del commediografo scomparso. La ricostruzione parte dal 1951, quando avviene l’incontro fra Joe e Halliwell, alla Royal Academy of Dramatic Art e ripercorre poi l’ascesa artistica dell’uomo, le censure perpetuate dalle autorità, il successo professionale e la progressiva crisi personale con il compagno.

 

NOTA CRITICA

“Alan Bennett (l’autore di Pranzo reale) consegna a Frears una sceneggiatura largamente basata sul diario tenuto dallo stesso Orton, spezzettata in brevi episodi e cronologicamente altalenante. Frears confeziona un film tetro, amorale e per nulla ammiccante.” (Film TV)

“[Frears] si è avvalso di una struttura narrativa agile, ma robusta, disegnando e incidendo i suoi personaggi e le singole psicologie e ricavando uno spettacolo che è dramma personale, ma anche quadro efficacissimo sulla vita e l’arte (…), in una gamma di emozioni e di riflessi che coglie una intera società.” (Segnalazioni Cinematografiche)

 

PREMI 

1987 Cannes FF: Premio per il Miglior Contributo Artistico alla Colonna Sonora 

1987 New York Film Critics Circle Award: Migliore Attrice Non Protagonista Vanessa Redgrave

1988 London Critics Circle Film Awards: Migliore Sceneggiatura, Miglior Attore Gary Oldman