UK, USA

BENVENUTI A SARAJEVO WELCOME TO SARAJEVO

1997 – 35mm – colore – 103’

 

Regia: Michael Winterbottom

Sceneggiatura: Frank Cottrell Boyce, basato sul libro Natasha’s Story di Michael Nicholson

Fotografia: Daf Hobson

Montaggio: Trevor Waite

Scenografia: Mark Geraghty

Musica: Adrian Johnston

Costumi: Janty Yates

Interpreti: Stephen Dillane, Woody Harrelson, Marisa Tomei, Emira Nusevic, Kerry Fox, Goran Visnjic, James Nesbitt

Produttori: Graham Broadbent & Damian Jones

Produzione: Dragon Pictures, Miramax Films, Channel Four Films

 

SINOSSI

1992. Michael Henderson, reporter televisivo inglese, è a Sarajevo all’inizio dell’assedio della città, durante la guerra in Bosnia e Herzegovina. Soggiorna all’Holiday Inn, l’hotel destinato alla stampa, dove si confronta con i colleghi di tutto il mondo, in un clima di collaborazione, paura per la pericolosità del lavoro, e anche rivalità professionale. Dopo aver documentato numerose atrocità del conflitto, Henderson decide di compiere un atto più concreto, aiutando Emira, una bambina bosniaca che vive nel terrore all’interno di in un orfanotrofio collocato in una zona di conflitto. Sembra riuscirci quando un convoglio ONU guidato dall’americana Nina organizza un bus per mettere in salvo i più giovani, ma deve scontrarsi con la madre di Emira, che pretende di avere indietro la figlia.

 

NOTA CRITICA

Come ipnotizzato, Winterbottom moltiplica piste, personaggi, punti di vista. Il rock in colonna sonora e la vita che prosegue nella tragedia. La scoperta dei lager serbi e le elezioni di ‘Miss Sarajevo assediata’. Le esecuzioni sommarie e le retrovie dei media, con dubbi e dibattiti fra addetti ai lavori. E la fatica dei reporter, i pericoli, gli affetti, il senso di impotenza, le delusioni, l’inutile parata dei capi di Stato, la grottesca classifica Onu per cui Sarajevo ‘è solo al 14° posto’ nell’hit parade mondiale dell’orrore. (Fabio Ferzetti, Il Messaggero, 16 novembre 1997)

 

PREMI

1997 Festival di Cannes – Selezione ufficiale

1997 National Board of Review – Premio Speciale all’Eccellenza Cinematografica

24 Hour Party People

1976. Il presentatore televisivo Tony Wilson è...

Jude

Nell'Inghilterra vittoriana, Jude Fawley è un ragazzo...

Le bianche tracce della...

California, 1867. Daniel Dillon è un irlandese...

Wonderland

Tre generazioni della stessa famiglia: c'è Nadia...