A Jasmine Trinca, vincitrice del David di Donatello 2018 è dedicata la sezione “I protagonisti del cinema italiano”. Durante un incontro con il pubblico condotto da Laura Delli Colli, l’attrice

.

Jasmine Trinca ha saputo conquistare il cinema italiano interpretando una serie di ritratti femminili tanto emblematici quanto vibranti; nel 2003 ha ricevuto insieme a tutto il cast al femminile ancora un Nastro d’Argento per La meglio gioventù di Marco Tullio Giordana. Due anni dopo, nel 2006 è ancora Nanni Moretti a volerla ne Il caimano. Nel 2009 è alla Mostra del Cinema di Venezia con Il grande sogno di Michele Placido (con il quale girerà anche Romanzo criminale) pellicola per la quale conquista il Premio Marcello Mastroianni. Altri due Nastri d’Argento nel 2013: uno per Un giorno devi andare di Giorgio Diritti e uno per Miele di Valeria Golino. Una filmografia, quella della Trinca, che vanta oltre venti titoli firmati dai più grandi autori del nostro cinema.

 


guarda i film in programma su

> SEZIONI: JASMINE TRINCA <

 

 

PREMI DELLA XIX EDIZIONE

PREMI DELLA XIX EDIZIONE DEL FESTIVAL DEL...

Roberto De Paolis vince...

Il IX Premio Mario Verdone va a...

Ildikó Enyedi riceve l’Ulivo...

L’ungherese Ildikó Enyedi, vincitrice con Corpo e Anima...

Kim Rossi Stuart riceve...

  Kim Rossi Stuart è l’attore a...