Questa sera alle 21.00 presso Liberrima all’Ombra del Barocco è in programma il film:

ohboyuncaffeaberlino

Oh Boy: un caffè a Berlino di Jan Ole Gester (Germania, 2012). European discovery – Premio Fipresci EFA 2013.

Il poco più che ventenne Niko ha da poco abbandonato l’università ed è obbligato a confrontarsi, durante la sua lunga giornata berlinese, con le conseguenze della sua inerzia. La sua ragazza mette fine alla loro relazione, suo padre smette di passargli soldi e uno psicologo, da cui è convocato per una denuncia per guida in stato di ebbrezza, conferma il suo “squilibrio emotivo” sospendendogli la patente.


 

Inoltre nel pomeriggio di venerdì 15 marzo, alle 18.30, sempre presso Liberrima si terrà la presentazione del libro “Bambole perverse” di Mariuccia Ciotta e Roberto Silvestri, edito da La Nave di Teseo. Dialogano con gli autori Luca Bandirali e Stefano Cristante.

 

bambole-perverse

I premi della XX...

Ulivo d’Oro “Premio Cristina Soldano al Miglior Film” a Oray di...

Damiano e Fabio D’Innocenzo...

Il Premio Mario Verdone 2019, decima edizione, è stato assegnato a...

A Nino Frassica l’Ulivo...

Giornata conclusiva della XX edizione del Festival del Cinema Europeo diretto...

A Vinicio Marchioni il...

È stato attribuito oggi il Premio SNGCI al miglior attore europeo. Il...

Anteprima italiana Il campione...

Dopo aver accolto Stefania Sandrelli, Paola Minaccioni, Luciana Castellina e Aleksandr...