SETTIMA EDIZIONE
 
IL FESTIVAL DEL CINEMA EUROPEO INSIEME AL CENTRO NAZIONALE DEL CORTOMETRAGGIO E D’INTESA CON LA FAMIGLIA, HA ISTITUITO UN PREMIO IN MEMORIA DI EMIDIO GRECO CON L’INTENTO DI PREMIARE UN GIOVANE AUTORE ITALIANO (MASSIMO 35 ANNI) DISTINTOSI PER LA REALIZZAZIONE DI UN CORTOMETRAGGIO PRODOTTO NELL’ANNO PRECEDENTE ALL’EDIZIONE DEL FESTIVAL IN CORSO.
 
Il Comitato di Selezione è composto da Jacopo Chessa (Direttore Centro Nazionale del Cortometraggio), Lia Furxhi (Presidente AIACE Nazionale) e Alberto La Monica (Direttore Festival del Cinema Europeo), la Giuria dalla Famiglia Greco. I cortometraggi finalisti, selezionati dal Centro Nazionale del Cortometraggio, sono:
 
A PELO D’ACQUA di Rafael Farina Issas
ACQUARIO di Lorenzo Puntoni
EGG di Martina Scarpelli
IM BÄREN di Lilian Sassanelli
LA BÊTE di Filippo Meneghetti
LABOR di Cecilia Albertini
MULINI A VENTO di Simone Spampinato
NINFE di Isabella Torre
QUELLE BRUTTE COSE di Loris Giuseppe Nese
YOUSEF di Mohamed Hossameldin
 
La prima edizione è stata vinta da Gabriele Mainetti con Tiger boy, la seconda da Cristina Picchi con Zima, la terza da Federico Di Corato Alessandro De Leo con La baracca, la quarta da Francesca Mazzoleni con
Lo so che mi senti, la quinta Good News di Giovanni Fumu, la sesta da Denise di Rossella Inglese.
 
 
 
still-a-pelo-d-acqua_13-000
 

 

A PELO D’ACQUA

2018 – 20’

 

Regia: Rafael Farina Issas

Sceneggiatura: Lorenzo Bagnatori, Rafael Farina Issas, Alessandro Padovani

Fotografia: Cristiano Di Nicola

Montaggio: Stefano Malchiodi

Interpreti: Marco De Bella, Emiliano Campagnola, Sandra Ceccarelli

Produzione: Centro Sperimentale di Cinematografia Production in collaborazione con  A Furia Film

 

Marco e suo padre Pietro investono un uomo e scappano senza prestare soccorso alla vittima. Nei giorni seguenti tutto sembra essere tornato alla normalità, ma la notizia che quell’uomo stia tra la vita e la morte inizia a tormentare la coscienza di Marco, combattuto tra la protezione del padre e il bisogno di assumersi le proprie responsabilità.

 

 

acquario-2-copia

  ACQUARIO

2018 – 15’

 

Regia: Lorenzo Puntoni

Sceneggiatura: Lorenzo Puntoni, Andrea Paolo Massara, Federico Gnesini

Fotografia: Jury Fantigrossi

Montaggio: Davide La Porta

Interpreti: Mauro Conte, Marina Savino, Tomas Iaia

Produzione: Lumen Films, MediterraneoCinematografica

 

In una tragica giornata trascorsa in piscina s’incontrano due umanità profondamente distanti, ma allo stesso tempo unite.

 

egg_stills_008

 

 

 

 

 

 

 

 

 EGG

2018 – 12’

 

Regia: Martina Scarpelli

Sceneggiatura: Martina Scarpelli

Montaggio: Albane Du Plessix, Martina Scarpelli

Animazione: Martina Scarpelli, Emmanuel Lantam, Timon Chapelon, Annalea Hartelius, Sarah Rothenberger, Marta Dziedzic, Joel Stenback, Laura Konradi Brodersen, Maria Sandvig Nielsen, Emma Vasile

Produzione: Miyu Productions

 

Una donna è chiusa in casa alle prese con un uovo, che la attira e le fa paura allo stesso tempo. Lo mangia, se ne pente, lo uccide. Lascia l’uovo morire di fame.

 

antonia-brandenburgertor

 

 

 

 

 

 

 

 

 IM BÄREN

2018 – 15’

 

Regia: Lilian Sassanelli

Sceneggiatura: Lilian Sassanelli

Fotografia: Andrea Gatopoulos

Montaggio: Nicolo’ Tettamanti

Interpreti: Ondina Quadri, Matteo Carpi, Marit Nissen, Marvin Schulze, Christoph Hülsen, Benita Charlotte Von Engel, Lilian Sassanelli, Drini Xhani

Produzione Esecutiva: Compagnia del Sole

 

Una giornata nella vita di una ragazza italiana appena trasferitasi a Berlino. Antonia, costretta a sostenere una serie di grotteschi casting per trovare una casa, è alla ricerca di una stanza ma anche di sé stessa.

  

la-b-te-2

 

 

 

 

 

 

 

 

LA BÊTE

2018 –18’

 

Regia: Filippo Meneghetti

Sceneggiatura: Filippo Meneghetti

Fotografia: Aurélien Marra

Montaggio: Ronan Tronchot

Interpreti: Jazek André, Loan Lavaux

Produzione: Paprika Films

 

Un paese sperduto e desolato. Nelle vicinanze, in una foresta creduta infestata, un bambino cade in una buca. Suo nonno, un vecchio pastore quasi cieco, prova a convincere gli abitanti del villaggio a salvarlo, di fronte all’oscurità della notte e alle loro paure…

 

 

pancia

 

 

 

 

 

 

 

LABOR

2018 – 12’

         

Regia: Cecilia Albertini

Sceneggiatura: Andrea Brusa, Cecilia Albertini

Fotografia: Halyna Hutchins

Montaggio: Marie Lee

Interpreti: Diana Elizabeth Torres, Francesca Inaudi

Produttori: Gregory J. Rossi, Sara Guernsey

 

Una madre surrogata deve affrontare un dilemma straziante quando le viene chiesto di abortire il bambino che porta in grembo per un’altra donna.

 

 

fermoimmagine-6-mulini-a-vento

 

 

 

 

 

 

 

 MULINI A VENTO

2018 – 17’

 

Regia: Simone Spampinato

Sceneggiatura: Simone Spampinato

Fotografia: Lorenzo Squarcia

Montaggio: Simone Spampinato

Interpreti: Fabio Rizzuto, Giancarlo Porcacchia, Paola Migneco, Fabiana Pagani, Backary Sangaré, Latfatime Ndyaye, Concetta Tarasco, Piera Ricci, Marco dell’Acquila, Lucia Santori, Caterina Sindici, Fabrizio Stephan, Clarissa Anzinori, Renato Spampinato

Produzione: Jumping Flea

 

Fabio Russo è un uomo di 50 anni che, dopo essere uscito di prigione, cerca di trovare un lavoro come cassiere, ma per ottenerlo ha bisogno di sostenere l’esame di terza media. Fabio inizia così a frequentare una scuola serale, in cui riesce gradualmente ad integrarsi, sia con i suoi compagni di corso, sia con la sua insegnante. Il suo percorso sarà ostacolato da Lallo, un suo vecchio amico ex galeotto, che cercherà di coinvolgerlo in un ultimo lavoro, che potrebbe però riportare Fabio alla sua vita criminale.

 

ninfe_still-2

 

 

 

 

 

 

 

NINFE

2018 – 12’

 

Regia: Isabella Torre

Sceneggiatura: Isabella Torre

Fotografia: Jonas Carpignano

Interpreti: Franco Arduca, Isabella Torre, Koudous Sehion

Produzione: Stayblack Productions srl

 

Aspromonte. Un archeologo Irlandese, aiutato da un gruppo di “Tombaroli”, scava per ritrovare antichi reperti archeologici dell’antica Magna Grecia, da vendere al mercato nero gestito dalla mafia. Una notte, nella fitta e profonda montagna, mentre gli uomini sono intenti a scavare, accidentalmente liberano antiche e pericolose creature: le Ninfe. Una volta libere, queste sensuali, misteriose, ma letali, figure, entrano in contatto con gli abitanti del luogo, provocando terribili e spaventose conseguenze.

  

film_2

 

 

 

 

 

 

 

 

QUELLE BRUTTE COSE

2018 – 11’

 

Regia: Loris Giuseppe Nese

Sceneggiatura: Chiara Marotta, Loris Giuseppe Nese

Fotografia: Loris Giuseppe Nese

Montaggio: Chiara Marotta

Interpreti: Rossella De Martino, Gerardo Trezza, Margherita Rago

Produzione: Lapazio Film

 

I genitori non li scegli, nemmeno il posto in cui nasci. È ciò che pensa una figlia incapace di ribellarsi. Il tempo dentro e fuori casa scorre lento e i problemi familiari sono soffocati nel silenzio, sullo sfondo della periferia campana.

 

yousef_scena_low-51

 

 

 

 

 

 

 

 

 YOUSEF

2018 – 14’

 

Regia: Mohamed Hossameldin

Sceneggiatura: Mohamed Hossameldin, Saverio Pesapane

Fotografia: Daniele Ciprì

Montaggio: Miriam Palmarella

Interpreti: Jean-Christophe Folly, Rita Gatti , Rocco Lo Schiavo, Teresa Piergentili, Tullio Sorrentino, Giorgia Spinelli

Produzione: Premiere Film in coproduzione con Smile Vision

 

Yousef è un cuoco di successo, figlio di immigrati, cresciuto in Italia. Dopo una lunghissima attesa riesce ad ottenere la cittadinanza italiana, pochi giorni dopo l’attentato di Macerata. Le certezze di Yousef iniziano a vacillare, fino a condurlo ad una vera e propria crisi di identità. Quando si troverà di fronte ad una scelta che fino a poco prima sarebbe stata ovvia, non saprà più cosa fare.