SHORT MATTERS! è la rassegna dedicata ai cortometraggi organizzata dalla European Film Academy, che presenta i corti candidati al pubblico di tutta Europa e non solo. Il programma, che propone i cortometraggi candidati agli European Film Awards 2018, rappresenta il variegato panorama del nuovo cinema europeo contemporaneo. La rassegna di quest’anno si compone di produzioni/co-produzioni provenienti da Belgio, Bulgaria, Francia, Georgia, Germania, Italia, Lettonia, Paesi Bassi, Portogallo, Regno Unito, Spagna, Svizzera e Ucraina. I membri della European Film Academy – oltre 3500 professionisti cinematografici europei – hanno selezionato il vincitore assoluto, che è stato presentato alla Cerimonia di Premiazione della 31° edizione degli European Film Awards, svoltasi a Siviglia il 15 dicembre 2018. L’iniziativa dedicata ai corti è organizzata in cooperazione con una serie di Festival del Cinema di tutto il continente europeo. In ognuno di questi Festival, una giuria indipendente nomina uno dei cortometraggi europei in Concorso come candidato nella categoria cortometraggi degli European Film Awards. Per quanto riguarda gli European Film Awards 2018, il programma comprendeva i seguenti festival:

★ 21 – 28 Oct. 2017: Valladolid International Film Festival (Spagna)

★ 23 – 29 Oct. 2017: Uppsala International Short Film Festival (Svezia)

★ 10 – 19 Nov. 2017: Cork Film Festival (Irlanda)

★ 2 – 9 Dec. 2017: Leuven Short Film Festival (Belgio)

★ 24 Jan. – 4 Feb. 2018: International Film Festival Rotterdam (Olanda)

★ 2 – 10 Feb. 2018: Clermont-Ferrand International Short Film Festival (Francia)

★ 15 – 25 Feb. 2018: Berlin International Film Festival (Germania)

★ 7 – 11 Mar. 2018: Tampere Film Festival (Finlandia)

★ 27 May – 3 Jun. 2018: Krakow Film Festival (Polonia)

★ 15 – 22 Jul. 2018: Curtas Vila do Conde – International Film Festival (Portogallo)

★ 1 – 11 Aug. 2018: Locarno Festival (Svizzera)

★ 10 – 17 Aug. 2018: Sarajevo Film Festival (Bosnia Erzegovina)

★ 29 Aug. – 8 Sep. 2018: Venice Film Festival (Italia)

★ 17 – 22 Sep. 2018: International Short Film Festival in Drama (Grecia)

★ 25 – 30 Sep. 2018: Encounters Short Film and Animation Festival Bristol (Regno Unito)

Per poter essere preso in esame come candidato, un corto deve essere presentato in concorso in uno di questi festival. Sono ammessi alla competizione i registi nati in Europa o in possesso di passaporto europeo* i cui film non superino la durata di 30 minuti e rientrino nel genere stabilito dai rispettivi festival.

* per europeo, nell’accezione della European Film Academy, si intende l’Europa geografica, sia UE che non-UE, e sono compresi anche Israele e la Palestina.

 

aquaparque-still

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

        

 

 

 

 

 

Curtas Vila do Conde – International Film Festival (Portugal) EFA Short Film Nominee

AQUAPARQUE

by Ana Moreira

Portugal 2018, fiction, 17′

 

SINOSSI

In un acquapark abbandonato, una ragazza e un ragazzo si nascondono dal mondo esterno. Tra i resti delle vecchie piscine e dei ripidi

scivoli, ora imbrattati dalle scritte, i due trovano un rifugio in cui poter piangere la perdita di tutti i loro sogni e speranze.

 

 

burkina

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Berlin International Film Festival (Germany) EFA Short Film Nominee

BURKINA BRANDENBURG KOMPLEX

by Ulu Braun

Germany 2018, fiction-experimental, 19’

 

SINOSSI

Un complesso che ha tutta l’aria di un villaggio africano, abitato da tedeschi. Il film Burkina Brandenburg Komplex descrive una costruzione geografica che utilizza la “nostra” immagine collettiva e mediatica dell’Africa e la mette alla prova attraverso una serie di inesattezze. In una miniera viene fatta una scoperta archeologica: una Ferrari. Seguiamo Joachim nei suoi giri quotidiani: è determinato a realizzare un progetto energetico comune. Il Museo dei Beni Culturali di Prussia è diretto da una donna di colore, che espone artefatti della cultura consumistica occidentale, dando un particolare rilievo ai prodotti tedeschi. Joachim è coinvolto nel rito del villaggio per la produzione di energia, ma viene escluso quasi al termine della cerimonia e finalmente si catapulta fuori dalla “storia/Storia”.

 

 

graduation97-still

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Leuven Short Film Festival (Belgium) EFA Short Film Nominee

GRADUATION ’97

Випуск ’97

by Pavlo Ostrikov

Ukraine 2017, fiction, 19’

 

SINOSSI

Roman conduce una vita solitaria in una cittadina di provincia, lavorando come tecnico. Liuda, una sua ex compagna di classe, torna in città per la prima volta dai tempi del diploma, dopo vent’anni in cui nessuno aveva saputo più niente di lei. Roman è determinato a non perderla di nuovo.

 

 

i_signed_the_petition-still

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Sarajevo Film Festival (Bosnia & Herzegovina) EFA Short Film Nominee

I SIGNED THE PETITION

by Mahdi Fleifel

UK, Germany, Switzerland 2018, documentary, 11’

 

SINOSSI

Subito dopo aver firmato una petizione online, un uomo palestinese precipita in una spirale di dubbi che lo conduce al panico. Nel corso di una conversazione con un amico comprensivo, analizza, decostruisce e interpreta il significato della sua scelta di sostenere pubblicamente il boicottaggio culturale di Israele.

 

kapitalistis-still

 

 

 

 

 

 

 

 

 

  

 

 

 

Valladolid International Film Festival (Spain) EFA Short Film Nominee

KAPITALISTIS

by Pablo Munoz Gomez

Belgium, France 2017, fiction, 15’

 

SINOSSI

“Babbo Natale è un capitalista che porta giocattoli ai bambini ricchi e maglioni a quelli poveri”. Nikos, cinque anni.

 

container-still

 

 

 

 

 

 

 

 

 

   

Cork Film Festival (Ireland) EFA Short Film Nominee

CONTAINER Kontener

by Sebastian Lang

Germany

2017, fiction, 30’

 

SINOSSI

Maryna e Tava lavorano a turni in un caseificio nell’Est della Germania. In paese sono conosciute come ‘i due Poli’, dal momento che nessuna delle due sa dell’esistenza dell’altra. Quando il responsabile dell’azienda parte per un viaggio d’affari, Tava non si presenta al lavoro e sembra essere scomparsa. La notte successiva avviene uno spiacevole incontro. Quando Maryna si sveglia nel suo container, infatti, scopre di non essere sola: Tava le è sdraiata accanto e dorme stretta a lei. Durante il suo turno di notte, Maryna non dice a nessuno della ricomparsa della sua connazionale. Ma quando torna nel container, Tava è di nuovo sparita per farsi una bevuta da qualche parte nelle campagne circostanti.

 

meryem-still

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Uppsala International Short Film Festival (Sweden) EFA Short Film Nominee

MERYEM

by Reber Dosky

Netherlands 2017, documentary, 16’

 

SINOSSI

Il film, girato durante la battaglia di Kobane, è dedicato alle donne al centro della lotta contro l’IS. Con stoica perseveranza, e con l’aiuto dei raid aerei americani, queste donne si battono per la libertà.

 

 prisoner_of_society-still

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Tampere Film Festival (Finland) EFA Short Film Nominee

PRISONER OF SOCIETY სოციუმის პატიმარი

by Rati Tsiteladze

Georgia, Latvia 2018, documentary , 15’

 

SINOSSI

“Cosa si prova a sentirsi stranieri in casa propria e nella propria società? Prisoner of Society è un viaggio intimo nel mondo e nella mente di una giovane transgender, incastrata tra il suo personale desiderio di libertà e le aspettative tradizionali dei suoi genitori, con un grosso rischio per la loro unità familiare.”

 

release_the_dogs-still

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Krakow Film Festival (Poland) EFA Short Film Nominee

RELEASE THE DOGS Lâchez Les Chiens

by Manue Fleytoux

France, Belgium 2017, fiction, 21’

 

SINOSSI

Anouck è una ragazza rassegnata, divisa tra due amori e due diverse forme di violenza: il suo uomo, un attraente cane da guardia, e il fratello minore, un cucciolo fuori di testa. La sera del diciottesimo compleanno del ragazzo, il delicato triangolo esplode e Anouck inizia a ribellarsi alla situazione…

 

shame-still

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Clermont-Ferrand International Short Film Festival (France) EFA Short Film Nominee

SHAME СРАМ

by Petar Krumov

Bulgaria 2017, fiction, 24’

 

SINOSSI

Macho è un ragazzo povero, costretto a saltare la scuola per lavorare in un cantiere edile. L’unica luce nella sua vita è la sua ragazza, Donna. Questa, però, si vergogna della madre di lui, che lavora come bidella nella loro scuola. Ritrovandosi a dover scegliere tra sua madre e il suo amore, Macho trova un modo tutto suo di gestire le proprie emozioni.

 

the_escape-still

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

International Short Film Festival in Drama (Greece) EFA Short Film Nominee

THE ESCAPE L’échappée

by Laëtitia Martinoni

France 2018, fiction, 10′

 

SINOSSI

Alice canta, si trucca e ride a crepapelle. È felice. Eppure è ricoverata in ospedale e ha appena subìto un intervento. È molto malata e completamente calva. Ma è innamorata del suo chirurgo, il suo salvatore, che viene a trovarla tutte le sere. Ogni sua visita è un momento magico per Alice, e la aiuta a dimenticare la sua insostenibile situazione. La donna si rifugia nel mondo dei sogni, dove la sua vita è molto più dolce e piena d’amore…

 

the_years-still

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Venice Film Festival (Italy) EFA Short Film Nominee – European Film Award Winner

THE YEARS Gli Anni

by Sara Fgaier

Italy, France 2018,documentary, 20′

 

SINOSSI

Una donna dà voce al testo di Annie Ernaux Gli Anni, pochi frammenti raccolti sulle rive di una Sardegna senza tempo. Né le parole, né le immagini, tratte da filmati di famiglia, potrebbero esaurire il racconto della sua storia. I luoghi del suo passato,come i monti costieri, una marina, i giardini, le terrazze, le stanze di un appartamento, emergono come riflessi di un ricordo frammentato e mutevole, investito di nuova luce. I dettagli di ogni gesto, di ogni volto, di scene di vita vissuta in famiglia, rimontati e svincolati dal contesto originario, divengono elementi espressivi di una confessione che è, al tempo stesso, scoperta di sé e narrazione collettiva.

 

those_who_desire-still

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

  

 

Locarno Festival (Switzerland) EFA Short Film Nominee

THOSE WHO DESIRE Los Que Desean

by Elena López Riera

Switzerland, Spain 2018, documentary, 24′

 

SINOSSI

Per una razza di piccioni variopinti del Sud della Spagna, il migliore fra loro non è quello che vola più veloce, ma quello che riuscirà a capire come conquistare un esemplare femmina e volare al suo fianco il più a lungo possibile.

 

whats_the_damage-still

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

International Film Festival Rotterdam (the Netherlands) EFA Short Film Nominee

WHAT’S THE DAMAGE

by Heather Phillipson

UK 2017, experimental, 7′

 

SINOSSI

What’s The Damage è una proposta e una provocazione in risposta all’attuale crisi indotta dal patriarcato bianco, che genera e alimenta sentimenti e gesti di disagio costante, protesta e dissenso. La risposta della Phillipson avviene attraverso la rappresentazione di ondate di sangue mestruale che si sollevano contro i palloni gonfiati al potere, i vortici di lacrime, gli oranghi marchiati a fuoco, le banconote fabbricate con grasso animale, e l’immagine di super-lune, pizze e droni che avanzano.

 

wildebeest-still

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Encounters Short Film and Animation Festival Bristol (UK) EFA Short Film Nominee

WILDEBEEST

by Nicolas Keppens & Matthias Phlips

Belgium 2017, animation, 19′

 

SINOSSI

Partire per un safari è il sogno di molti. Ma per Linda e Troyer, una coppia di mezza età, il sogno si trasforma in una disavventura terribilmente reale quando vengono lasciati per sbaglio da soli nella natura selvaggia.